Il Teatro dei Pupi di Ortigia, Siracusa


Puppet Theatre - Traditional Sicilian Performance Art.
Teatro dei Pupi - Tipica arte scenica siciliana

Il Teatro dei Pupi si trova in una stradina dell’antico quartiere ebraico di Ortigia, la Giudecca, in cui si nasconde un mondo magico intriso di storia, arte e cultura. Non potete sicuramente lasciarvelo scappare durante la vostra vacanza a Siracusa.

I pupari lavorano con passione e lo portano in scena, raccontando le storie solo in italiano - ma è possibile comunque capire il fulcro del racconto. Il fascino della narrazione italiana, poi, rende tutto ancora più piacevole. Se viaggiate con bambini, il teatro dei pupi è un must e voi adulti potreste avere una buona scusa per vedere lo spettacolo! Prima dello spettacolo è possibile acquistare dei libri che fungono da guida alla trama e presentano i personaggi.


I pupi sono stati realizzati interamente a mano, come da tradizione siciliana, dalle famiglie. Sono più di 140 per la precisione e altrettanti sono gli spettacoli dove vengono raccontate storie popolari. Riconosciuto come "Teatro dei Pupi di importanza nazionale" dal Ministero dei Beni Culturali, i proprietari, i fratelli Vaccaro, sono una testimonianza di creatività. Noto a tutti fin dall'apertura, i racconti della letteratura medievale e rinascimentale vengono portati in scena tutti i giorni davanti ad un pubblico proveniente da tutto il mondo. In un'epoca che si muove rapidamente verso la tecnologia, questo affascinante pezzo di arte della tradizionale è un tassello prezioso che senza dubbio si tramanderà alle future generazioni di artigiani delle marionette e dei set.


Acquistate i biglietti al Museo in anticipo e assicuratevi i posti migliori. Il museo possiede un archivio di video e giornali che documentano la storia e gli spettacoli del teatro delle marionette.

Il teatro potrebbe essere pieno, quindi è meglio prenotare in anticipo direttamente o tramite la reception dell'Algilà Ortigia Charme Hotel.




Orari di apertura:

Dalle 11:00 alle 13:00

Dalle 15:00 alle 19:00

Tutti i giorni (esclusa la domenica)

Dal 1 marzo al 30 novembre e dal 15 dicembre al 15 gennaio

CALENDARIO COMPLETO