top of page

Cosa visitare a Ortigia quando piove

Anche quando le gocce di pioggia dipingono le strade di Ortigia, l'isola continua a regalare esperienze culturali uniche. Ecco dunque qualche suggerimento su cosa visitare a Ortigia quando piove. Abbiamo due suggerimenti in particolare, entrambi a breve distanza dal nostro esclusivo hotel Algilà, collocato nel cuore dell’isola di Ortigia (scopri le nostre offerte): Palazzo Borgia Impellizzeri e Museo Bellomo. Due dimore storiche capaci di affascinare con la loro storia e offrire rifugio nelle giornate più grigie.


Cosa vedere a Ortigia quando piove? Ecco i nostri consigli
Cosa vedere a Ortigia quando piove? Ecco i nostri consigli

Palazzo Borgia Impellizzeri: un tuffo nella storia nobiliare


Nel cuore del centro storico di Ortigia sorge Palazzo Borgia Impellizzeri, una dimora che coniuga le storie di due nobili famiglie: i Borgia e gli Impellizzeri. Questa unione, risalente al 1760, ha dato vita a un'architettura che mescola lo stile barocco siciliano post-terremoto del 1693 con le radici di un preesistente palazzo aragonese del 1396. La resilienza del popolo siciliano si riflette in questo edificio, trasformando le ceneri del passato in un vibrante luogo intriso di storia e bellezza.


Palazzo Borgia Impellizzeri a Ortigia
Palazzo Borgia Impellizzeri

La famiglia Borgia, nota a livello mondiale grazie anche alla serie TV "I Borgia," ha lasciato un'impronta indelebile nel Rinascimento cittadino e non solo. La storia famigliare è caratterizzata da vicende tumultuose e personaggi eccentrici. La costruzione del Palazzo fu commissionata da Giuseppe Maria Borgia, sancendo l'unione di queste due famiglie nobili legate probabilmente da vincoli matrimoniali. Oggi, Palazzo Borgia Impellizzeri è una testimonianza vivente di questo passato ricco di eventi inaspettati.


Galleria Regionale di Palazzo Bellomo, Ortigia
Scopri la Galleria Regionale di Palazzo Bellomo

Museo Bellomo: un viaggio attraverso secoli d'arte siciliana


A soli 3 minuti a piedi da Palazzo Borgia Impellizzeri è possibile raggiungere Museo Bellomo. Questo museo, ospitato nell'incantevole Palazzo Bellomo, permette di visitare una straordinaria collezione artistica che abbraccia l'arte medievale e moderna. La sua storia inizia nel XIII secolo, quando il palazzo fu costruito in stile svevo, e si sviluppa attraverso i secoli con l'aggiunta di influenze catalane e interventi durante il periodo aragonese.


Scopri le opere di Museo Bellomo
Scopri le opere di Museo Bellomo

La Galleria Regionale di Palazzo Bellomo presenta opere d'arte esposte seguendo un criterio cronologico, permettendo ai visitatori di compiere un viaggio attraverso il tempo. Tra le opere più celebri spicca "L'Annunciazione" di Antonello da Messina, un capolavoro che fonde l'approccio analitico della pittura fiamminga con la prospettiva geometrico-luminosa della scuola italiana. Oltre a questa iconica opera, il museo custodisce sculture di Domenico Gagini e dipinti come "Il Martirio di Santa Lucia" di Mario Minniti, amico del Caravaggio.



bottom of page